Toscana IGT Faber  2007, Miscianello

L’interpretazione austera del sangiovese chiantigiano; un vino complesso e ricco che regala antiche emozioni. Alla vista si presenta di un bel rosso rubino con delicate sfumature granata. Il naso è ricco di delicate ed eleganti note di spezie e frutti rossi sotto spirito. L’apparato gustativo è tutto giocato sull’equilibrio tra le sensazioni morbide ,legate all’alcol e al frutto, e il tannino che nel finale lascia la bocca pulita e ricca di ricordi olfattivi.

Abbinamento consigliato:secondi piatti di carni nobili

< Torna indietro